IN TV – “Quella cosa chiamata amore” – L’ultimo film con River Phoenix

Stamattina alle 12:30, Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre) ripropone “Quella cosa chiamata amore” (1993) diretto da Peter Bogdanovich, rarissimo – specie nell’edizione italiana – ultimo film (se si esclude l’incompiuto “Dark Blood“, uscito postumo nel 2012) con il compianto River Phoenix. Nel cast anche Samantha Mathis, Dermot Mulroney e Sandra Bullock.

Si tratta di un film “musicale” sul filo di un romanticismo tenero, vissuto sull’onda delle passioni e dei sogni giovanili, dove forse la vera e indiscussa protagonista è la musica, e il sogno di far di essa il centro della propria vita.

Molto belli i pezzi cantati dagli stessi Phoenix e Mathis, un country irresistibile, nostalgico, di quello che ascolti nelle cuffie mentre sei solo davanti a un tramonto, o mentre sei tra le braccia di chi ami;

Sandra Bullock esuberante, Samantha Mathis carinissima e determinata, River Phoenix sempre bello e dall’aria inquieta, pieno tanto di talento quanto di irrequietudine, che arriva e affascina per la sua voce, la sua gestualità e i suoi sguardi che bucano lo schermo, quel modo di fare sì sfuggente ma anche fragile e tenero, proprio di un ragazzo di 23 anni che aveva ancora tanto da dare al mondo del cinema, che ci ha lasciati davvero troppo presto e che pure, dopo oltre un ventennio dalla sua morte, si fa ancora ricordare e amare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...